Non perdere tempo: analizza l’influenza dei NFP sul dollaro statunitense!

Avviso sulla raccolta dei dati

Manteniamo un registro dei tuoi dati per gestire questo sito web. Cliccando il pulsante accetti la nostra Informativa sulla privacy.

facebook logo with graphic

Seguici su Facebook

Segui le notizie sull'azienda, le notizie di mercato e molto altro!

Grazie, seguo già la vostra pagina!
forex book graphic

Guida Forex per i principianti

Una grande guida al mondo del trading.

Ottieni la Guida Forex

Controlla la cartella “In arrivo”!

Nella nostra email troverai la Guida Forex. Premi il pulsante per ottenerla!

FBS Area personale mobile

market's logo FREE - On the App Store

Get

Avviso di rischio: I ᏟᖴᎠ sono strumenti complessi che comportano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente per via della leva.

Il 77,93% degli investitori retail perde denaro negoziando ᏟᖴᎠ con questo provider.

Dovresti considerare se comprendi come funzionano i ᏟᖴᎠ e se puoi permetterti di correre il rischio di perdere il tuo denaro.

2020-10-08 • Aggiornato

Fare trading invece di preparare la cena

Le informazioni fornite non costituiscono un consiglio di investimento.

LA STORIA DELLE CASALINGHE GIAPPONESI

01_eu.jpg

“Bentornato tesoro! Oggi ho guadagnato mille dollari. Com’è andata la tua giornata?”

Questo è il modo in cui è probabile che una casalinga giapponese saluti il ​​marito quando torna a casa dal lavoro. Chi prepara la cena? Beh, non è importante, dopotutto la consegna a casa da ristoranti eleganti non è un problema dopo aver guadagnato tale importo.

A parte gli scherzi, nei primi anni 2000 si è verificato un fenomeno incredibile nella Terra del Sol Levante. Le casalinghe giapponesi, tradizionalmente responsabili del budget familiare, iniziarono a conquistare il mercato Forex. La signora Watanabe — l’archetipo della casalinga, una versione locale della signora Smith negli Stati Uniti — non solo spesso guadagnava più di suo marito, ma contribuiva alla “guarigione” dell’intera economia del paese.

Esatto, hanno iniziato a fare trading da casa prima che diventasse mainstream. Oggi il loro successo continua ad essere impressionante e, di fatto, risulta molto attuale. Ti presentiamo questa storia sensazionale.

Dalla cultura del risparmio a quella dell’investimento

All’inizio degli anni ‘90 la bolla speculativa giapponese crolla portando a risultati orribili per il paese. Il decennio successivo, chiamato il “decennio perduto”, è contrassegnato dalla stagnazione dell’economia e da bassi tassi di interesse. Il decennio perduto è in realtà continuato fino agli anni 2000 e l’economia ha continuato a risentirne fino ad allora.

Il denaro risparmiato dalla generazione del dopoguerra smise rapidamente di generare profitti per le famiglie. Le banche nazionali offrivano un interesse dello zero per cento e tenere i soldi nei conti bancari era irrazionale quanto tenerli a casa. Questa situazione economica così difficile scoraggiava i giapponesi a risparmiare altro denaro, soprattutto le famiglie con bambini.

02_eu.jpg

Un buon motivo per soffrire e lamentarsi? Certo, ma non per molte casalinghe giapponesi che hanno sfruttato queste condizioni per trovare nuove e vantaggiose opportunità di investimento. Ora sembra ovvio, basta navigare su Internet! Ma per loro fu una vera scoperta, un nuovo campo su cui indagare, ancora vago ma emozionante e molto promettente. Proprio quello che cercava la tipica signora Watanabe. Con l’apertura dei mercati valutari decentralizzati online, le casalinghe giapponesi iniziarono il loro viaggio nel Forex.

Compra yen, investi in dollari, metti i bambini a letto

Di cosa ha bisogno un trader se desidera guadagnare con il trading? Una strategia solida. Le casalinghe giapponesi hanno scelto con molta attenzione e la maggior parte di loro ha deciso di utilizzare il carry trade. È stata la scelta giusta. Questa strategia semplice, efficace e avversa al rischio ha buone possibilità di successo. Come funziona esattamente? Un trader prende in prestito una valuta con un tasso di interesse basso ed investe immediatamente in un’altra valuta con un tasso di interesse più elevato. Pagando commissioni basse nel primo caso si ottengono subito pagamenti più elevati grazie alla differenza tra i tassi.Chiaro, no?

Seguendo questa strategia, le casalinghe acquistavano attivamente yen giapponesi a tassi bassi e li scambiavano con una valuta ad alta crescita, principalmente il dollaro australiano. I risultati non tardarono ad arrivare e presto le signore Watanabe guadagnavano più dei loro mariti.

03_eu.jpg

Stai a casa, guadagnerò io quello che serve, dicevano. Le casalinghe giapponesi avrebbero sicuramente riso di fronte a tali affermazioni. Come affermano le statistiche, prima dell’inizio della crisi globale del 2007-2008, il valore delle valute estere negoziate online dai cittadini giapponesi era di circa 9,1 miliardi di dollari al giorno. Quasi un quinto di tutto il trading Forex avveniva durante la sessione di trading di Tokyo! Il contributo considerevole delle donne a queste cifre è stato dimostrato ufficialmente dalla banca del Giappone nel 2007. Queste donne hanno contribuito a stabilizzare i mercati valutari facendo trading da casa. Chi osava lamentarsi della zuppa troppo salata dopo tali guadagni?

La signora Watanabe 2.0?

Nel 2017, quando l’eccitazione per la storia di queste trader era già diminuita, il bitcoin venne dichiarato una forma legale di valuta in Giappone. A quel tempo, la mania per le criptovalute si stava già diffondendo in tutto il mondo e in Asia. Il Giappone si unì a questa tendenza con grande entusiasmo: secondo i principali tabloid, nel 2017 circa il 40% di tutte le operazioni con criptovalute erano denominate in yen.

I finanzieri, ricordandosi del fenomeno degli anni passati, si chiesero se fossero nuovamente le casalinghe giapponesi a influenzare la crescente domanda di bitcoin. Secondo alcune stime, a quel tempo, le casalinghe furono sostituite da uomini di 30-40 anni alla conquista dei mercati globali. Tuttavia, considerando il fatto che oltre il 70% dei conti erano stati aperti da uomini, è possibile un contributo silenzioso delle casalinghe al “boom dei bitcoin”. Oppure hanno dimostrato nuovamente la loro saggezza scegliendo l’opzione ben collaudata, redditizia e meno rischiosa delle obbligazioni nazionali rispetto ai giovani che cercavano avventure e nuove esperienze più che profitti reali? Chissà.

04_eu.jpg

In ogni caso, l’impatto dell’attività delle casalinghe giapponesi sull’economia nazionale e globale non può essere messo in dubbio. Ed anche l’ispirazione che hanno dato a molte persone. Le donne che devono stare con i bambini non possono lavorare fuori casa o sognano di iniziare a fare trading ma esitano.

Questa storia ti incoraggerà ad entrare nel mercato FX o a fare trading per sentirti a tuo agio nella realtà quotidiana come le casalinghe giapponesi? Lo speriamo. Lo stile di vita della signora Watanabe è esattamente ciò di cui tutti abbiamo bisogno in situazioni di crisi globale. In ogni caso, ricordati che il miglior broker Forex online è sempre pronto a farti da guida in questo viaggio ;)

  • 251

Senti lo spirito di squadra

Richiamata

Compila il modulo sottostante e ti contatteremo

Scegli il momento migliore per ricevere la nostra chiamata. Possiamo telefonarti dal lunedì al venerdì negli orari suggeriti. Se non dovessimo riuscire a contattarti, riproveremo il giorno successivo alla stessa ora. Per ottenere assistenza in tempo reale, usa la chat di FBS.

Offriamo la richiamata solo in inglese. Se preferisci un’altra lingua, contatta il team di supporto.

Ti chiameremo durante l’intervallo di tempo che hai scelto

Modificare il numero

La vostra richiesta è accettata.

Ti chiameremo durante l’intervallo di tempo che hai scelto

La successiva richiesta di richiamata per questo numero di telefono sarà disponibile in 00:30:00

Se hai un problema urgente, ti preghiamo di contattarci tramite
chat live

Errore interno. Si prega di riprovare più tardi