Non perdere tempo: analizza l’influenza dei NFP sul dollaro statunitense!

Avviso sulla raccolta dei dati

Manteniamo un registro dei tuoi dati per gestire questo sito web. Cliccando il pulsante accetti la nostra Informativa sulla privacy.

facebook logo with graphic

Seguici su Facebook

Segui le notizie sull'azienda, le notizie di mercato e molto altro!

Grazie, seguo già la vostra pagina!
forex book graphic

Guida Forex per i principianti

Una grande guida al mondo del trading.

Ottieni la Guida Forex

Controlla la cartella “In arrivo”!

Nella nostra email troverai la Guida Forex. Premi il pulsante per ottenerla!

FBS Area personale mobile

market's logo FREE - On the App Store

Get

Avviso di rischio: I ᏟᖴᎠ sono strumenti complessi che comportano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente per via della leva.

Il 77,93% degli investitori retail perde denaro negoziando ᏟᖴᎠ con questo provider.

Dovresti considerare se comprendi come funzionano i ᏟᖴᎠ e se puoi permetterti di correre il rischio di perdere il tuo denaro.

2020-10-13 • Aggiornato

I primi passi di un trader. Dove iniziare il tuo viaggio nel Forex?

pic 1.jpg

Le informazioni fornite non costituiscono un consiglio di investimento.

Benvenuto nel mondo del trading! Vuoi diventare più attivo nella gestione delle tue finanze, ma non sai da dove cominciare. Questo articolo ti guiderà attraverso le basi del Forex e ti mostrerà i passaggi per diventare un professionista. Pronto? Iniziamo!

Passo 1. Apri un conto

La prima cosa che ogni trader deve fare è aprire un conto. Se sei un principiante, apri prima un conto demo. Ti darà l’opportunità per cimentarti nel trading Forex senza correre alcun rischio poiché utilizzerai denaro virtuale (non reale). Anche se sbagli, non perderai nulla. Fai con calma! Quando hai capito come fare trading puoi aprire un conto reale nella tua area personale e investire denaro reale.

Ecco alcuni suggerimenti per fare trading su un conto demo:

  • Scegli lo stesso capitale che utilizzerai su un conto reale.
  • Prova a immaginare che il denaro virtuale sia reale e che anche i profitti e le perdite siano reali.
  • Tieni presente che se non sei in grado di realizzare profitti su un conto demo, non sarai in grado di ottenerne su un conto reale. Esercitati e impara di più e cerca di cogliere gli elementi chiave del trading mentre utilizzi un conto demo.

Se hai già una certa conoscenza del trading e sei sicuro delle tue capacità, puoi aprire un conto Cent il cui deposito iniziale parte da 10 euro o l’equivalente in dollari USA. Sui conti Standard il deposito parte da 100 euro o l’equivalente in USD.

pic 2.jpg

Passo 2. Ottieni il software di trading

Quando apri un conto e verifichi la tua area personale, hai la possibilità di depositare, gestire e prelevare i tuoi soldi. Per fare trading con denaro reale avrai bisogno di un software speciale. FBS fornisce gratuitamente tutti i programmi necessari. Puoi scegliere tra diverse opzioni:

  • MetaTrader 4: una soluzione classica per i trader Forex. Ha tutto il necessario per prendere una decisione di trading.
  • MetaTrader 5: un terminale di trading che offre una gamma più ampia di indicatori tecnici, timeframe e altre opzioni per un’analisi approfondita del mercato. Sia MT4 che MT5 sono disponibili per Windows e Mac, nonché per le piattaforme mobili Android e iOS.
  • FBS Trader: una piattaforma di trading mobile tutto-in-uno con un’interfaccia semplice, depositi e prelievi istantanei e supporto 24/7.

Scegli il software che preferisci o combinali: sta a te decidere. Dopo aver scaricato una piattaforma di trading, accedi utilizzando il numero di conto e la password che hai ottenuto durante la registrazione. Questo ti permetterà di connetterti ai server FBS. Riceverai quotazioni in tempo reale per coppie di valute, commodity e indici. Hai seguito questi passaggi? Se è così, congratulazioni! Ora puoi aprire le tue operazioni. Ma quali?  

Passo 3. Comprendi i concetti di base

L’idea principale del trading è che acquisti quando pensi che il prezzo di un asset salirà e venderai se pensi che scenderà. Le valute formano coppie perché per stimare il valore di una valuta, questa deve essere quotata rispetto a un’altra. Le coppie Forex più popolari sono EUR/USD, GBP/USD, USD/JPY e AUD/USD. Puoi anche negoziare commodity come oro (XAU/USD) e petrolio greggio (Brent e WTI), nonché gli indici (DAX 30, S&P 500, ecc.).   

EURUSD chart.png

I prezzi di tutti questi asset salgono e scendono per via di vari motivi economici. Scoprirai che le prestazioni dell’economia globale e delle economie delle nazioni chiave hanno un impatto enorme sul mercato valutario. Anche altri fattori, come la pandemia di coronavirus, mettono in moto i mercati finanziari. Pertanto, se sai cosa sta succedendo nel mondo economico, sarai in grado di prendere una decisione di trading ben ponderata. Per saperne di più su tutti gli eventi che muovono il mercato e sull’analisi dei grafici, dai un’occhiata ai materiali didattici e partecipa ai webinar organizzati da FBS.     

Passo 4. Impara i calcoli

Il passaggio successivo è acquisire familiarità con alcuni termini di trading e calcoli chiave.

Una volta deciso quale strumento utilizzare per fare trading e cosa fare (comprare o vendere), devi decidere quanto spendere per questa operazione. Quando apri un nuovo ordine nel software di trading devi scegliere un volume per la tua posizione. Questo parametro viene misurato in lotti.

pic 3.png

Un lotto è un numero di unità monetarie. Un lotto standard (volume dello scambio di “1,0” in un terminale di trading) è pari a 100.000 unità di una valuta di base (la valuta che si trova al primo posto in una coppia).

Ciò significa che se vuoi negoziare 1 lotto di EUR/USD senza leva, avrai bisogno di 100.000 euro. La dimensione della posizione più piccola sul Forex è 0,01 (in questo caso, 1.000 euro).

La leva ti permette di fare trading con più soldi di quelli che hai sul tuo conto. Supponiamo che tu abbia una leva di 1:20. Significa che dovrai fornire solo un ventesimo della dimensione della posizione in questione. Il restante 95% verrà aggiunto da FBS in modo che la tua posizione possa essere operativa. In altre parole, con una leva di 1:20 avrai bisogno di 50 euro per fare trading con 1.000 euro. Questa somma (50 euro) è chiamata margine: è il denaro che un broker “congela” nel tuo conto per finanziare l’operazione. Il margine libero indica l’importo che puoi utilizzare in altre operazioni.

pic 4.png

La leva disponibile per i trader Retail è 1:20 e 1:30 a seconda della coppia di valute. I trader che appartengono alla categoria “Professional hanno diritto a una leva di 1:500.

 Se prendiamo l’esempio di prima, 50 euro sono il 5% di 1.000 euro, come la regola. Cosa puoi fare con 50 euro nel Forex? Quanto puoi guadagnare?   

Quando fai trading, il tuo profitto o perdita dipendono da quanti punti il ​​prezzo si è mosso a tuo favore (verso l’alto se hai aperto una posizione di acquisto o verso il basso se hai aperto un ordine di vendita) o contro di te.

Un punto è la variazione più piccola che può fare un prezzo. Di solito, una coppia di valute è quotata a cinque punti decimali. Ad esempio, se EUR/USD passa da 1,08000 a 1,08005, c’è una variazione di 5 punti. Alcune coppie hanno solo 3 punti decimali. Ad esempio, se USD/JPY passa da 120,000 a 120,013, c’è stata una variazione di 13 punti.

Immagina di aver acquistato EUR/USD a 1,15000. La coppia è aumentata e hai chiuso la tua posizione a 1,15500. Hai guadagnato 500 punti.

Se il volume della tua posizione era 0,01, quei punti ti faranno guadagnare 1.000*0,00001 / 1,15500*500 = 4,3 euro.

Questa è la logica dei calcoli Forex. Per non farti perdere tempo, FBS ha progettato la Calcolatrice del Trader che ti permetterà di eseguire tutti i calcoli in pochissimo tempo.

Passo 5. Gestisci i tuoi rischi e fai pratica

Si dice che la pratica renda perfetti. C’è molto merito in questo detto. Tuttavia, nel trading, non esiste la perfezione. Prima di iniziare, devi capire che nessuno può prevedere il futuro e quindi nessun trader può evitare perdite occasionali. L’obiettivo di un trader è quello di fare un discreto numero di buone operazioni (lo fa analizzando il mercato e migliorando le sue strategie tecniche) e quindi massimizzare il risultato di quelle operazioni attraverso una gestione razionale di fondi e rischi.

pic 3.jpg

Il trading è rischioso. Fai attenzione: la leva non aumenta solo il profitto potenziale, ma anche le possibilità di fallimento. Per limitare le perdite e ottenere buoni risultati, puoi utilizzare lo Stop Loss e il Take Profit. Questi ordini chiuderanno la tua posizione quando il prezzo avrà raggiunto i livelli impostati. Con lo Stop Loss riduci le possibili perdite a un numero di punti che puoi permetterti di rischiare. Il Take Profit bloccherà i tuoi guadagni. È consigliato impostare Take Profit che superano gli Stop Loss. In questo modo, un buon trade ti farà guadagnare più di quanto rischi di perdere con un trade in perdita.

Imparerai di più dalla tua esperienza. Segui i nostri suggerimenti, gestisci i rischi e continua a fare pratica. Questo è l’approccio giusto al trading.

È tutto! Hai fatto enormi progressi oggi. Continua ad imparare e in bocca al lupo per il tuo viaggio nel Forex!

  • 515

Senti lo spirito di squadra

Richiamata

Compila il modulo sottostante e ti contatteremo

Scegli il momento migliore per ricevere la nostra chiamata. Possiamo telefonarti dal lunedì al venerdì negli orari suggeriti. Se non dovessimo riuscire a contattarti, riproveremo il giorno successivo alla stessa ora. Per ottenere assistenza in tempo reale, usa la chat di FBS.

Offriamo la richiamata solo in inglese. Se preferisci un’altra lingua, contatta il team di supporto.

Ti chiameremo durante l’intervallo di tempo che hai scelto

Modificare il numero

La vostra richiesta è accettata.

Ti chiameremo durante l’intervallo di tempo che hai scelto

La successiva richiesta di richiamata per questo numero di telefono sarà disponibile in 00:30:00

Se hai un problema urgente, ti preghiamo di contattarci tramite
chat live

Errore interno. Si prega di riprovare più tardi