Non perdere tempo: analizza l’influenza dei NFP sul dollaro statunitense!

Avviso sulla raccolta dei dati

Manteniamo un registro dei tuoi dati per gestire questo sito web. Cliccando il pulsante accetti la nostra Informativa sulla privacy.

facebook logo with graphic

Seguici su Facebook

Segui le notizie sull'azienda, le notizie di mercato e molto altro!

Grazie, seguo già la vostra pagina!
forex book graphic

Guida Forex per i principianti

Una grande guida al mondo del trading.

Ottieni la Guida Forex

Controlla la cartella “In arrivo”!

Nella nostra email troverai la Guida Forex. Premi il pulsante per ottenerla!

FBS Area personale mobile

market's logo FREE - On the App Store

Get

Avviso di rischio: I ᏟᖴᎠ sono strumenti complessi che comportano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente per via della leva.

Il 77,93% degli investitori retail perde denaro negoziando ᏟᖴᎠ con questo provider.

Dovresti considerare se comprendi come funzionano i ᏟᖴᎠ e se puoi permetterti di correre il rischio di perdere il tuo denaro.

La strategia di scalping di cui hai bisogno

La strategia di scalping di cui hai bisogno

2022-08-26 • Aggiornato

Le informazioni non possono essere considerate consigli di investimento

Sappiamo tutti quanto ami lo scalping. Questo approccio ti permette di sfruttare il trading sui timeframe più brevi (meno di un’ora). In questo articolo ti presenteremo un’altra strategia di scalping che richiede l’uso dell’indicatore delle bande di Bollinger.

Le regole della strategia

Timeframe: M5

Coppie di valute: GBP/USD, EUR/USD

Indicatori: Bande di Bollinger con le seguenti impostazioni: un periodo di 20, 2 deviazioni standard; Oscillatore stocastico con impostazioni standard (14, 5, 3) come filtro.

L’intera strategia si basa sulla ricerca di una banda di Bollinger piatta. Ciò significa che cerchiamo una situazione di mercato stabile in cui il prezzo non raggiunga nuovi massimi o minimi. Ti consigliamo di utilizzare questa strategia la mattina presto o la sera quando l’Europa sta ancora dormendo e la volatilità è bassa. L’algoritmo di trading è molto semplice. Devi solo seguire i passaggi spiegati di seguito.

Un algoritmo di trading per un’entrata lunga

1. Apri una posizione lunga quando il prezzo tocca una banda di Bollinger inferiore e l’oscillatore stocastico si trova nella zona di ipervenduto.

2. Puoi posizionare lo Stop Loss 10 pip sotto il livello in cui hai piazzato l’ordine.

Se ritieni che questo Stop Loss sia troppo rischioso per il tuo approccio di trading puoi calcolare una distanza tra la banda di Bollinger media e quella inferiore. Più ampio è l’intervallo tra le bande di Bollinger, maggiore sarà il tuo Stop Loss.

3. Chiudi la tua posizione quando il prezzo raggiunge la banda di Bollinger superiore.

Vediamo un esempio con GBP/USD. Il 12 gennaio, tra le 00:00 e le 07:15 MT, la coppia si è mossa lateralmente. Quando il prezzo ha toccato la banda di Bollinger inferiore abbiamo esaminato l’oscillatore stocastico. A quel punto è entrata nella zona di ipervenduto. Abbiamo aperto una posizione lunga a 1,3507. Abbiamo posizionato lo Stop Loss 10 pip sotto l’entrata a 1,3497.  Il Take Profit si trovava alla banda di Bollinger superiore a 1,3527. Abbiamo guadagnato 20 pip!  

1.png

Per i venditori è l’esatto contrario.

Un algoritmo di trading per un’entrata corta

1. Posiziona una posizione corta quando il prezzo tocca la banda di Bollinger superiore e l’oscillatore stocastico si trova nella zona di ipercomprato.

2. Posiziona lo Stop Loss 10 pip sopra il livello in cui hai inserito l’ordine.

Un’altra possibilità per posizionare lo stop loss: calcola la distanza tra la banda di Bollinger superiore e quella centrale. Somma il risultato al tuo livello di entrata. Posiziona il tuo Stop Loss al livello che ottieni.

3. Chiudi la tua posizione quando il prezzo raggiunge la banda di Bollinger inferiore.

Come esempio per questa strategia esamineremo ancora una volta il grafico M5 di GBP/USD. Il 14 gennaio, tra le 23:00 e le 5:00 MT, la coppia si stava consolidando. Abbiamo aspettato che il prezzo raggiungesse la banda di Bollinger superiore e l’oscillatore stocastico la zona di ipercomprato. Abbiamo aperto una posizione corta a 1,3695. Questa volta abbiamo provato a calcolare lo Stop Loss. Innanzitutto abbiamo calcolato la distanza tra la nostra entrata e la banda di Bollinger centrale (1,3695 - 1,3688 = 0,0007). Pertanto, il nostro Stop Loss deve essere 7 pip sopra il livello di entrata (1,3702). Abbiamo inserito il Take Profit a 1,3680 (dove il prezzo tocca la banda di Bollinger inferiore). Abbiamo guadagnato 15 pip.

2.png

Conclusione

La strategia che abbiamo spiegato ha diversi vantaggi. Prima di tutto è molto facile da applicare e richiede solo due oscillatori. In secondo luogo ti permette di fare trading quando i mercati “dormono”, cioè quando la volatilità è bassa e non sai cosa fare. Tutti amano lo scalping! Perché non provarlo? 

ACCEDI

Simile

Trading di oro nel 2023

Il trading dell'oro è uno dei modi di investimento più antichi al mondo. Il metallo prezioso svolge un ruolo importante nell'economia globale.

Scegli il tuo sistema di pagamento

Senti lo spirito di squadra

Richiamata

Compila il modulo sottostante e ti contatteremo

Scegli il momento migliore per ricevere la nostra chiamata. Possiamo telefonarti dal lunedì al venerdì negli orari suggeriti. Se non dovessimo riuscire a contattarti, riproveremo il giorno successivo alla stessa ora. Per ottenere assistenza in tempo reale, usa la chat di FBS.

Offriamo la richiamata solo in inglese. Se preferisci un’altra lingua, contatta il team di supporto.

Ti chiameremo durante l’intervallo di tempo che hai scelto

Modificare il numero

La vostra richiesta è accettata.

Ti chiameremo durante l’intervallo di tempo che hai scelto

La successiva richiesta di richiamata per questo numero di telefono sarà disponibile in 00:30:00

Se hai un problema urgente, ti preghiamo di contattarci tramite
chat live

Errore interno. Si prega di riprovare più tardi