Non perdere tempo: analizza l’influenza dei NFP sul dollaro statunitense!

Avviso sulla raccolta dei dati

Manteniamo un registro dei tuoi dati per gestire questo sito web. Cliccando il pulsante accetti la nostra Informativa sulla privacy.

facebook logo with graphic

Seguici su Facebook

Segui le notizie sull'azienda, le notizie di mercato e molto altro!

Grazie, seguo già la vostra pagina!
forex book graphic

Guida Forex per i principianti

Una grande guida al mondo del trading.

Ottieni la Guida Forex

Controlla la cartella “In arrivo”!

Nella nostra email troverai la Guida Forex. Premi il pulsante per ottenerla!

FBS Area personale mobile

market's logo FREE - On the App Store

Get

Avviso di rischio: I ᏟᖴᎠ sono strumenti complessi che comportano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente per via della leva.

Il 72,12% degli investitori retail perde denaro negoziando ᏟᖴᎠ con questo provider.

Dovresti considerare se comprendi come funzionano i ᏟᖴᎠ e se puoi permetterti di correre il rischio di perdere il tuo denaro.

Le principali notizie della settimana

Le principali notizie della settimana

Le informazioni non possono essere considerate consigli di investimento

Indice dei prezzi al consumo del Canada

21 marzo, 14:30 GMT+2.

L'indice dei prezzi al consumo canadese per febbraio sarà pubblicato martedì 21. Il mercato si aspetta che l'indice su base mensile aumenterà dello 0,7%. L'IPC su base annua è previsto al 5,9%.

Il tasso di disoccupazione è relativamente stabile, al 5%. Nessuno ha cancellato la curva di Phillips: più basso è il tasso di disoccupazione, più alto è il livello di inflazione.

Inoltre, secondo l'indice Ivey Purchasing Managers, i prezzi sono saliti a febbraio, il che significa che l'inflazione in Canada potrebbe aumentare.

La situazione è controversa. Da un lato, la crescita dell'inflazione deve spingere la BoC ad aumentare il tasso. Dall'altro, la Fed statunitense probabilmente fermerà l'aumento del tasso dopo tutti i problemi con le banche commerciali.

  • Il CAD si rafforzerà se l'inflazione supera le previsioni.
  • In caso contrario, il CAD calerà.

Strumenti da scambiare: USDCAD, EURCAD, AUDCAD

Vendita di case esistenti negli Stati Uniti (febbraio)

21 marzo, 16:00 GMT+2.

La National Association of Realtors degli Stati Uniti pubblicherà statistiche sulla situazione nel mercato immobiliare.

I dati sono raccolti da 400 schede di quotazione e schede immobiliari locali a livello nazionale. Di solito, l'aumento delle vendite di nuove case porta a numeri di vendite di case esistenti più significativi.

A gennaio, l'importo delle vendite di nuove case è aumentato a di 670.000. A dicembre, invece, il numero era crollato a 602.000.

Di conseguenza, non crediamo che il dato reale sarà molto meglio delle previsioni.

  • Se le vendite di case esistenti superano i 4,17 milioni, l'USD aumenterà
  • In caso contrario, l'USD potrebbe calare.

Strumenti da scambiare: EURUSD, USDCAD, USDJPY

Decisione sul tasso della Fed statunitense

22 marzo, 20:00 GMT+2.

La Fed deciderà il tasso di interesse questo mercoledì. Secondo il CME Fed Watch Tool, il mercato pensa che la Fed lascerà il tasso al livello attuale con una probabilità di quasi il 50%. 50% che la Fed aumenterà il tasso da 25 bp al 5%.

L'inflazione negli Stati Uniti è stabile (l'IPC Core è del 5,5%). La domanda è: "Qual è la priorità delle autorità monetarie: battere l'inflazione o salvare il settore bancario?". Molto probabilmente Powell sceglierà la seconda opzione.

È anche fondamentale ascoltare gli indizi verbali. Se il presidente suggerisce che la Fed tornerà all'inasprimento monetario il prima possibile, è probabile che il dollaro USA aumenterà.

  • Se la Fed aumenta il tasso, l'USD aumenterà.
  • Se la Fed fa una pausa e lascia il tasso al 4,75% MA dà suggerimenti sui futuri aumenti del tasso, l'USD aumenterà.
  • Se il tasso viene lasciato allo stesso livello senza alcun segnale aggressivo da parte di Jay Powell, l'USD calerà.

Strumenti da scambiare: EURUSD, USDCAD, USDJPY

EURUSDDaily.png

Decisione sul tasso di interesse della BNS

23 marzo, 10:30 GMT+2.

La Banca nazionale svizzera prenderà una decisione sulla politica monetaria questo giovedì.

Non sarà una sorpresa: il tasso potrebbe essere all'1%.

L'inflazione in Svizzera rimane stabile al suo massimo storico del +3,4%.

A causa della situazione degli Stati Uniti, la BNS non si affretterà nei nuovi aumenti del tasso, ma il mercato potrebbe considerare il CHF un bene rifugio come al solito.

  • Se la BNS aumenta il tasso, il CHF aumenterà
  • Se la BNS lascia il tasso all'1%, il CHF potrebbe non subire variazioni.

Strumenti da scambiare: USDCHF

Decisione sul tasso di interesse della Banca d'Inghilterra

23 marzo, 14:00 GMT+2.

L'inflazione nel Regno Unito si sta riprendendo lentamente. Il livello attuale è del 10,1%. È ancora molto elevata, ma nell'ultimo anno la BoE ha agito in modo aggressivo e ha aumentato il tasso al 4%.

Secondo Reuters: “I futures sui tassi di interesse stimano che c'è una probabilità del 40% che il tasso di base non cambi il 23 marzo. Questo dato era al 25% lunedì e circa al 10% la settimana scorsa. Le scommesse su un massimo di 0,25 punti percentuali sono scese a circa il 60%". È abbastanza logico. Non crediamo che la BoE assumerà una posizione aggressiva, almeno non per ora.

  • Se la BoE aumenta il tasso, la GBP aumenterà.
  • Se la BoE lascia il tasso al 4%, la GBP potrebbe calare.

Strumenti da scambiare: GBPUSD, GBPCHF, GBPAUD

Vendita di nuove case negli Stati Uniti (febbraio)

23 marzo, 16:00 GMT+2.

Le statistiche sulla vendita di case di nuova costruzione saranno rilasciate negli Stati Uniti questa settimana. Gli economisti si aspettano che il numero sia +638.000 (meno del mese precedente).

Recentemente, la Mortgage Bankers Association (MBA) ha pubblicato il tasso ipotecario di 30 anni che è estremamente alto in questi giorni, +6,71%. Le richieste di mutuo hanno registrato tre settimane consecutive in calo nel mese di febbraio.

Non vediamo alcun motivo per cui i numeri delle vendite di nuove case negli Stati Uniti dovrebbero aumentare.

  • Se i dati delle vendite di nuove case sono più bassi del previsto, il dollaro USA calerà.
  • In caso contrario, l'USD potrebbe aumentare.

Strumenti da scambiare: EURUSD, USDCAD, USDJPY

Ordini di beni durevoli USA (febbraio)

24 marzo, 14:30 GMT+2.

Gli ordini di beni durevoli dipendono dalla produzione, dai tassi di credito e dal mercato immobiliare.

Il mercato immobiliare sta crescendo lentamente, ma i problemi sono evidenti. La produzione industriale sta rallentando. Di conseguenza, non pensiamo che gli ordini di beni durevoli aumenteranno.

  • Se i dati degli ordini di beni durevoli sono inferiori al -4%, il dollaro USA calerà.
  • In caso contrario, l'USD potrebbe aumentare.

Strumenti da scambiare: EURUSD, USDCAD, USDJPY

Accedi

Simile

Il petrolio cambierà tendenza dopo le riunioni OPEC?

I rappresentanti di 15 nazioni ricche di petrolio partecipano alle riunioni dell'OPEC. Affronteranno una serie di argomenti relativi ai mercati dell’energia e, soprattutto, si metteranno d’accordo sulla quantità di petrolio che produrranno.

Popolare

L'IPC britannico sorprenderà?

L'Office for National Statistics del Regno Unito rilascerà i dati dell'indice dei prezzi al consumo (IPC) mercoledì 18 maggio alle 09:00 MT.

Scegli il tuo sistema di pagamento

Senti lo spirito di squadra

Richiamata

Compila il modulo sottostante e ti contatteremo

Scegli il momento migliore per ricevere la nostra chiamata. Possiamo telefonarti dal lunedì al venerdì negli orari suggeriti. Se non dovessimo riuscire a contattarti, riproveremo il giorno successivo alla stessa ora. Per ottenere assistenza in tempo reale, usa la chat di FBS.

Offriamo la richiamata solo in inglese. Se preferisci un’altra lingua, contatta il team di supporto.

Ti chiameremo durante l’intervallo di tempo che hai scelto

Modificare il numero

La vostra richiesta è accettata.

Ti chiameremo durante l’intervallo di tempo che hai scelto

La successiva richiesta di richiamata per questo numero di telefono sarà disponibile in 00:30:00

Se hai un problema urgente, ti preghiamo di contattarci tramite
chat live

Errore interno. Si prega di riprovare più tardi