Non perdere tempo: analizza l’influenza dei NFP sul dollaro statunitense!

Avviso di raccolta dati

FBS registra i tuoi dati per poter gestire questo sito web. Premendo il pulsante "Accetta", accetti la nostra Normativa sulla privacy.

Ci segui su Facebook

Libro Forex per principianti

La Guida Forex per principianti ti guiderà attraverso il mondo del trading.

Le cose più importanti per iniziare a negoziare
Inserisci la tua email e ti manderemo un Libro Forex per principianti gratuitamente

Grazie!

Abbiamo mandato un link speciale alla tua email.
Clicca sul link per confermare l’email ed ottenere gratis unLibro Forex per principianti per principianti.

FBS Area personale mobile

GRATIS - su Google Play

Vista
I dati sull’occupazione potrebbero rendere volatile l’USD

I dati sull’occupazione potrebbero rendere volatile l’USD

Le informazioni non possono essere considerate consigli di investimento

I NFP degli Stati Uniti saranno pubblicati il 3 aprile alle 15:30 MT. 

Strumenti di trading: EUR/USD, USD/JPY, USD/CHF

L’indicatore rappresenta la variazione del numero di persone occupate nel mese precedente, escluso il settore agricolo. I trader fanno molta attenzione ad esso, in quanto rende il dollaro statunitense molto volatile dopo la pubblicazione. Viene pubblicato unitamente al livello del salario orario medio e al tasso di disoccupazione. A marzo, il livello dei NFP ha ampiamente superato le previsioni con 273.000 posti (rispetto ai 175.000 previsti). I salari orari medi erano in linea con le aspettative dello 0,3% e il tasso di disoccupazione è sceso al 3,5%. Nonostante questa pubblicazione positiva, la reazione dell’USD è stata limitata. La valuta stava già lottando con le paure legate al coronavirus. Questa volta la situazione potrebbe essere completamente diversa dopo i record elevati di richieste di disoccupazione della scorsa settimana. Ciò ha aumentato il rischio che i dati sull’occupazione della nuova pubblicazione saranno significativamente inferiori a quelli della precedente. Al contrario, se la variazione dei NFP e i salari orari medi saranno più alti e il tasso di disoccupazione sarà inferiore alle aspettative, l’USD aumenterà.

• Se il livello effettivo della variazione dell’occupazione e i salari orari medi sono più alti e il tasso di disoccupazione è inferiore alle previsioni, l’USD aumenterà;

• Se il livello effettivo della variazione dell’occupazione e i salari orari medi sono inferiori e il tasso di disoccupazione è superiore alle previsioni, l‘USD calerà;

Controlla il calendario economico

доллар.jpg

ACCEDI

Simile

Popolare

Scegli il tuo sistema di pagamento

Ulteriori informazioni