Non perdere tempo: analizza l’influenza dei NFP sul dollaro statunitense!

Avviso sulla raccolta dei dati

Manteniamo un registro dei tuoi dati per gestire questo sito web. Cliccando il pulsante accetti la nostra Informativa sulla privacy.

facebook logo with graphic

Seguici su Facebook

Segui le notizie sull'azienda, le notizie di mercato e molto altro!

Grazie, seguo già la vostra pagina!
forex book graphic

Guida Forex per i principianti

Una grande guida al mondo del trading.

Ottieni la Guida Forex

Controlla la cartella “In arrivo”!

Nella nostra email troverai la Guida Forex. Premi il pulsante per ottenerla!

FBS Area personale mobile

market's logo FREE - On the App Store

Get

Avviso di rischio: I ᏟᖴᎠ sono strumenti complessi che comportano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente per via della leva.

Il 77,93% degli investitori retail perde denaro negoziando ᏟᖴᎠ con questo provider.

Dovresti considerare se comprendi come funzionano i ᏟᖴᎠ e se puoi permetterti di correre il rischio di perdere il tuo denaro.

Il peggio è passato per la lira turca

Il peggio è passato per la lira turca

Le informazioni non possono essere considerate consigli di investimento

Di recente, gli asset con la TRY si sono deprezzati significativamente. Ci sono diversi motivi importanti per questo deprezzamento. Scopriamoli subito. Vedremo anche se questo deprezzamento continuerà oppure no.

Motivi alla base delle perdite della TRY:

     1. Aumento della domanda di asset con l’USD a livello globale.

Dopo il primo trimestre del 2021 ha iniziato a manifestarsi un aumento della domanda di asset con l’USD. La pandemia ha comportato periodi con restrizioni in molti paesi e, quando queste restrizioni sono finite, c’è stata una pressione inflazionistica colossale. Mentre la soppressione dell’inflazione ha fatto aumentare la domanda di asset con l’USD da parte degli investitori, la FED ha iniziato a dare segnali di voler implementare una politica monetaria più restrittiva. Di conseguenza, l’indice del dollaro statunitense (DXY) è salito a 97,00 dopo un consolidamento leggermente al di sotto di 90,00. Questa situazione ha messo sotto pressione gli asset dei paesi in via di sviluppo.

     2. Mosse di politica monetaria della gestione economica in Turchia.

Gli asset con la TRY sono sotto pressione dall’inizio dell’anno. L’economia era alle prese con l’elevata inflazione e gli alti tassi di interesse. A partire dal terzo trimestre del 2021, i politici turchi hanno sottolineato che gli alti tassi di interesse sono la ragione principale dell’inflazione. Secondo i governanti economici, una diminuzione dei tassi di interesse potrebbe far diminuire l’inflazione. Il presidente della Repubblica di Turchia, Recep Tayyip Erdogan, ha affermato che l’inflazione è la causa e il tasso di interesse è il risultato. Questa dichiarazione è stato il primo evento che ha portato il problema al centro dell’attenzione del mercato. In questo periodo, la Banca centrale turca ha iniziato a ridurre notevolmente i tassi di interesse.

     3. Tagli del tasso di interesse da parte della Banca centrale turca (TCMB).

La Banca centrale turca (TCMB) ha deciso di attuare una politica economica non presente nei modelli economici attuali e ha iniziato a diminuire i tassi di interesse nonostante l’aumento dell’inflazione. Ad esempio, la banca ha abbassato i tassi di interesse dal 19% al 15%. Il mancato miglioramento dell’inflazione e la diminuzione dei tassi di interesse ha indotto gli investitori a passare rapidamente dai depositi in TRY alle valute estere. Di conseguenza, la coppia USDTRY, che veniva scambiata intorno a 8,5 TL, ha registrato un aumento sostanziale a 13,5 TL per via di queste decisioni. 

Picture1.png

Il grafico qui sopra mostra i tassi di interesse della Banca centrale turca e i tassi IPC e PPI per la regione turca nel 2021. Questa mossa politica mai riscontrata prima ha causato perdite significative negli asset con la TRY.

     4. Cambiamento nelle politiche economiche della Turchia:

Le recenti dichiarazioni dei decisori turchi mostrano un cambiamento nelle politiche economiche. Invece di aumentare i tassi di interesse per controllare i tassi di cambio, hanno cercato di ridurre il deficit delle partite correnti con le esportazioni liberalizzando i tassi di cambio. Sebbene questa mossa non sia inclusa negli attuali modelli economici e nella letteratura, i decisori dell’economia turca difendono fermamente il suo successo.

Cosa ci aspettiamo da USDTRY in futuro?

Dal 2011 la coppia USDTRY ha seguito una tendenza rialzista decisa che non è riuscita a rompere. Al contrario, questo canale è stato rotto al rialzo, il che indica un volume estremo. Inoltre, il prezzo ha raggiunto la zona di “ipercomprato” secondo oscillatori come RSI, CCI e MACD. Pertanto, se non ci sarà un significativo miglioramento dei tassi di inflazione o un inasprimento delle politiche monetarie della Banca centrale nei prossimi tempi, la tendenza potrebbe diventare ancora più verticale. 

USD TRY.png

Mercoledì 1 dicembre, la Banca centrale turca ha venduto valute estere per la prima volta in sette anni per arginare il calo della lira nei confronti del dollaro statunitense. TRY/USD ha reagito immediatamente con un calo a 12,35, ma si è ripresa subito dopo. Questo evento indica che il governo turco cercherà di non scendere ulteriormente la TRY contro l’USD.

Da un punto di vista tecnico, possiamo vedere che sul grafico si è verificato un cuneo rialzista con divergenze sugli oscillatori RSI e MACD. Questi pattern sono ribassisti. Nel prossimo futuro riteniamo che USD/TRY verrà rifiutata da 13,75, il livello di Fibonacci di 1,618. Inoltre, riteniamo che il governo turco sarà in grado di spingere USD/TRY a 12,6 nei prossimi mesi. 

ACCEDI

Simile

Si può evitare la recessione?

La pandemia continua a danneggiare l'attività economica in Cina, la guerra in Ucraina sta colpendo l'intera economia europea e gli sforzi della Federal Reserve per controllare l'inflazione minacciano di innescare una recessione.

Il dollaro statunitense perderà la sua supremazia globale?

La decisione degli Stati Uniti e dei suoi alleati occidentali di congelare la maggior parte delle riserve valutarie della Russia ha sollevato timori che il dollaro statunitense possa essere usato come arma. Questa situazione potrebbe sfidare il predominio del Greenback.

Popolare

Si può evitare la recessione?

La pandemia continua a danneggiare l'attività economica in Cina, la guerra in Ucraina sta colpendo l'intera economia europea e gli sforzi della Federal Reserve per controllare l'inflazione minacciano di innescare una recessione.

Scegli il tuo sistema di pagamento

Senti lo spirito di squadra

Richiamata

Compila il modulo sottostante e ti contatteremo

Scegli il momento migliore per ricevere la nostra chiamata. Possiamo telefonarti dal lunedì al venerdì negli orari suggeriti. Se non dovessimo riuscire a contattarti, riproveremo il giorno successivo alla stessa ora. Per ottenere assistenza in tempo reale, usa la chat di FBS.

Offriamo la richiamata solo in inglese. Se preferisci un’altra lingua, contatta il team di supporto.

Ti chiameremo durante l’intervallo di tempo che hai scelto

Modificare il numero

La vostra richiesta è accettata.

Ti chiameremo durante l’intervallo di tempo che hai scelto

La successiva richiesta di richiamata per questo numero di telefono sarà disponibile in 00:30:00

Se hai un problema urgente, ti preghiamo di contattarci tramite
chat live

Errore interno. Si prega di riprovare più tardi