Non perdere tempo: analizza l’influenza dei NFP sul dollaro statunitense!

Avviso sulla raccolta dei dati

Manteniamo un registro dei tuoi dati per gestire questo sito web. Cliccando il pulsante accetti la nostra Informativa sulla privacy.

facebook logo with graphic

Seguici su Facebook

Segui le notizie sull'azienda, le notizie di mercato e molto altro!

Grazie, seguo già la vostra pagina!
forex book graphic

Guida Forex per i principianti

Una grande guida al mondo del trading.

Ottieni la Guida Forex

Controlla la cartella “In arrivo”!

Nella nostra email troverai la Guida Forex. Premi il pulsante per ottenerla!

FBS Area personale mobile

market's logo FREE - On the App Store

Get

Avviso di rischio: I ᏟᖴᎠ sono strumenti complessi che comportano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente per via della leva.

Il 77,93% degli investitori retail perde denaro negoziando ᏟᖴᎠ con questo provider.

Dovresti considerare se comprendi come funzionano i ᏟᖴᎠ e se puoi permetterti di correre il rischio di perdere il tuo denaro.

Il Covid-19 scomparirà nel 2022, vero?

Il Covid-19 scomparirà nel 2022, vero?

Le informazioni non possono essere considerate consigli di investimento

Sono passati due anni dal primo caso di infezione da coronavirus. Più di 275 milioni di persone sono state infettate e cinque milioni non ce l’hanno fatta. Nuovi ceppi continuano ad emergere e i vaccini non sono sempre efficaci come vorremmo. Diverse aziende cercano di creare nuovi farmaci per indebolire il virus. In questo articolo, esaminiamo i principali modi per combattere il Covid-19, tocchiamo i ritmi delle vaccinazioni in tutto il mondo e facciamo una previsione sulla possibilità di un’eliminazione completa della peste del 21° secolo.

La diffusione del Coronavirus sta rallentando

Siamo diretti. La maggior parte del mondo non ha preso abbastanza sul serio il Covid. Decine di paesi hanno affermato che si trattava solo di un altro virus simil-influenzale che sarebbe stato eliminato rapidamente. Non è stato così. Le conseguenze di questa irresponsabilità sono diverse ondate di contaminazione, incredibili perdite economiche e interruzioni delle catene di approvvigionamento in tutto il mondo.

Per quanto ci riguarda, l’esempio più importante sono gli Stati Uniti, che hanno reagito troppo lentamente. Il paese ha agito in modo diverso tra gli stati, il che ha comportato un aumento dei casi e a un danno sociale ed economico maggiore. Gli Stati Uniti hanno perso più di 800.000 persone e non finisce qui. A causa dell’enorme stampa di denaro, l’inflazione ha raggiunto quasi il 7% e continua ad aumentare. Per il momento, gli Stati Uniti hanno vaccinato oltre il 61% della popolazione, ma l’immunità di gregge necessita di oltre l’80% delle persone vaccinate. La vittoria per le persone è vicina. Lo stesso non si può dire dell’economia: il debito nazionale aumenta così velocemente che gli Stati Uniti devono alzare la soglia ogni due mesi per impedire al paese di andare in default.

Ciononostante, il Coronavirus sta rallentando il suo ritmo negli Stati Uniti e nel mondo. Vediamo alcuni dati.

{8B394834-DD96-4464-B782-D9D5A3CE07FE}.png

La quarta ondata è forte quasi quanto la terza, il ceppo Omicron è molto più contagioso, ma molto meno mortale. Lo confermano le statistiche sui casi di morte.

 {D33DCB5C-6F54-4140-B6ED-74CCE5A2BDD9}.png

A differenza dei casi giornalieri, il grafico dei decessi giornalieri non ha una quarta ondata e il numero continua a diminuire, lentamente e costantemente. Se la tendenza rimane invariato, la fine del Covid-19 è vicina.

Moderna, Pfizer e altri in cerca della pillola magica

Attualmente, diverse aziende combattono contro il virus e sicuramente le conosci tutte. Analizziamo le nostre armi per battere il Covid.

Moderna ha un vaccino (mRNA-1273) con due diversi casi d’uso. Innanzitutto, devi ricevere due dosi, a 28 giorni di distanza l’una dall’altra. Alcune persone (con determinati problemi di salute) dovrebbero ricevere un’iniezione aggiuntiva (terza dose) almeno 28 giorni dopo la seconda iniezione. Le persone di età pari o superiore a 18 anni che hanno ricevuto due dosi di Moderna dovrebbero fare un’iniezione di richiamo almeno sei mesi dopo aver completato le prime due dosi.

L’mRNA-1273 ha un’efficacia del 95% contro la maggior parte delle varianti di Covid-19, ma vista la rapida diffusione di Omicron, ci concentreremo su quest’ultimo ceppo che è considerato il più contagioso. Le ricerche dell’azienda mostrano che la terza dose del vaccino Covid-19 di Moderna aumenta i livelli di anticorpi contro la variante Omicron (un aumento di 32 volte rispetto alla vaccinazione con due sole dosi). Inoltre, Moderna sta testando una nuova versione del vaccino per gestire Omicron in modo più efficiente (mRNA-1273.529). La società prevede di avviare i test clinici all’inizio del 2022.

imgonline-com-ua-Resize-87nHAjuDGa.jpg

Un paio di parole sui più grandi rivali di Moderna, Pfizer e BioNTech. Offrono due dosi, a 21 giorni di distanza l’una dall’altra. Inoltre, tutte le persone di età pari o superiore a 16 anni possono ricevere una dose di richiamo almeno sei mesi dopo aver completato la prima serie di vaccinazioni Pfizer-BioNTech. La cosa curiosa è che gli adulti possono ricevere qualsiasi vaccino contro il Covid-19 autorizzato negli Stati Uniti per la dose di richiamo, non solo quella di Pfizer. Gli studi di laboratorio hanno mostrato un aumento di 25 volte rispetto a due dosi contro la variante Omicron. Moderna ha mostrato risultati migliori, sebbene qualsiasi livello di protezione sia migliore di nessuna protezione.  

Pfizer ha però un asso nella manica, le pillole antivirali. Pfizer ha affermato che la sua pillola antivirale per il Covid-19 ha mostrato un’efficacia vicina al 90% nella prevenzione di ricoveri e decessi in pazienti ad alto rischio e recenti dati di laboratorio suggeriscono che il farmaco mantiene la sua efficacia contro la variante Omicron del Coronavirus.

imgonline-com-ua-Resize-3ttahbINj0hQ.jpg

Merck, un’altra grande azienda farmaceutica, ha creato la propria pillola, ma riduce il rischio di malattie gravi, ospedalizzazione e morte di solo il 30%. Il risultato è tutt’altro che perfetto, non c’è dubbio. Sfortunatamente, il lancio del farmaco sarà possibile solo dopo Natale, più tardi del previsto. Meglio tardi che mai!

Se autorizzati dalla Food and Drug Administration, questi trattamenti potrebbero essere prescritti dai medici e ritirati presso le farmacie locali per ridurre il rischio di ammalarsi gravemente. Naturalmente, tali pillole (e le nuove versioni dei vaccini) hanno un forte effetto rialzista per il prezzo delle azioni delle aziende. Ma quanto tempo impiegherà il mondo a sviluppare l’immunità di gregge? E, cosa più importante, il Covid scomparirà nel 2022?

Date per la fine del Covid

Consideriamo i ritmi delle vaccinazioni in tutto il mondo. Innanzitutto, almeno l’80% della popolazione mondiale deve sviluppare gli anticorpi contro il Covid. Tutto diventa più impegnativo con l’emergere di nuovi ceppi ogni sei mesi, ma sappiamo già cosa fare.

imgonline-com-ua-Resize-3l4pUH6lO499t.jpg

Il 57% della popolazione mondiale ha ricevuto almeno una dose di vaccino contro il Covid-19. 8,78 miliardi di dosi sono state somministrate a livello globale e ora ne vengono somministrate 36,07 milioni ogni giorno. In poche settimane quel 57% riceverà la seconda dose e diventerà più o meno immune al Covid. Ad oggi, 3,63 miliardi di persone sono completamente vaccinate, ovvero quasi il 47% della popolazione mondiale.

imgonline-com-ua-Resize-AnKDUFRBjb47lu.jpg

Il tasso di vaccinazione peggiore è in Africa. Negli altri continenti l’immunità di gregge è già abbastanza vicina. Pertanto, possiamo dire (con cautela, però) che i giorni peggiori dell’era Covid sono passati. Il virus probabilmente diventerà più simile all’influenza stagionale, che è ancora un’infezione pericolosa ma più controllabile e meno mortale. Tuttavia, non dimenticare che anche l’influenza ci sorprende di tanto in tanto. Ad esempio, l’“influenza suina” del 2009 ha infettato 491 milioni di persone e causato più di 284.000 morti.

Idee di investimento per il 2022

Considerando quanto detto sopra: i vaccini saranno presto meno necessari se le aziende non creano una pillola per combattere il Covid. Per Moderna è fondamentale, poiché l’azienda ha pochi prodotti sul mercato e le sue entrate dipendono dall’mRNA-1273. Meno ricavi significano un ritorno al costo medio per le azioni o un ribasso. Pertanto, a lungo termine, Moderna rischia di cadere.

Moderna, grafico giornaliero

Resistenza: 380,0; 455,0; 515,0

Supporto: 265,0; 230,0; 190,0

MRNADaily.png

Per quanto riguarda Prizer, i dati sono molto più positivi. L’azienda dispone di pillole altamente efficaci che arriveranno sul mercato all’inizio dell’anno. Inoltre, la gigantesca disponibilità di altri prodotti aiuterà a mantenere alti i ricavi. Dal punto di vista tecnico, il titolo ha superato un massiccio consolidamento durato nove anni.

PFIZERWeekly.png

Dopo un pullback a causa della divergenza sul RSI settimanale e giornaliero, prevediamo che Pfizer raggiungerà 66$ per azione con prospettive di raggiungere 75$ entro la fine del 2022. Tuttavia, non possiamo prevedere notizie inaspettate, quindi fai attenzione e osserva le reazioni ai livelli di 46,5$ e 42$.

Pfizer, grafico giornaliero

Resistenza: 66,0; 75,0

Supporto: 55,0; 52,0; 46,5; 42,0; 38,0

 PFIZERDaily.png

ACCEDI

Simile

Le migliori azioni da acquistare ad aprile! 

Ad aprile gli investitori sono alla ricerca di buone opportunità nel mercato azionario. Ci sono due settori in forte espansione che sembrano positivi nel prossimo futuro titoli di veicoli elettrici (EV) e titoli bancari.

Perché i mercati statunitensi si sono ripresi?

Non è una novità che i mercati sperimentino forti crolli e volatilità quando si verificano eventi geopolitici. La reazione iniziale e immediata a questi eventi è solitamente la più drammatica.

Popolare

Si può evitare la recessione?

La pandemia continua a danneggiare l'attività economica in Cina, la guerra in Ucraina sta colpendo l'intera economia europea e gli sforzi della Federal Reserve per controllare l'inflazione minacciano di innescare una recessione.

Scegli il tuo sistema di pagamento

Senti lo spirito di squadra

Richiamata

Compila il modulo sottostante e ti contatteremo

Scegli il momento migliore per ricevere la nostra chiamata. Possiamo telefonarti dal lunedì al venerdì negli orari suggeriti. Se non dovessimo riuscire a contattarti, riproveremo il giorno successivo alla stessa ora. Per ottenere assistenza in tempo reale, usa la chat di FBS.

Offriamo la richiamata solo in inglese. Se preferisci un’altra lingua, contatta il team di supporto.

Ti chiameremo durante l’intervallo di tempo che hai scelto

Modificare il numero

La vostra richiesta è accettata.

Ti chiameremo durante l’intervallo di tempo che hai scelto

La successiva richiesta di richiamata per questo numero di telefono sarà disponibile in 00:30:00

Se hai un problema urgente, ti preghiamo di contattarci tramite
chat live

Errore interno. Si prega di riprovare più tardi