Non perdere tempo: analizza l’influenza dei NFP sul dollaro statunitense!

Avviso di raccolta dati

FBS registra i tuoi dati per poter gestire questo sito web. Premendo il pulsante "Accetta", accetti la nostra Normativa sulla privacy.

Ci segui su Facebook

Libro Forex per principianti

La Guida Forex per principianti ti guiderà attraverso il mondo del trading.

Le cose più importanti per iniziare a negoziare
Inserisci la tua email e ti manderemo un Libro Forex per principianti gratuitamente

Grazie!

Abbiamo mandato un link speciale alla tua email.
Clicca sul link per confermare l’email ed ottenere gratis unLibro Forex per principianti per principianti.

FBS Area personale mobile

GRATIS - su Google Play

Vista
ORO: di nuovo a $1,600?

ORO: di nuovo a $1,600?

Le informazioni non possono essere considerate consigli di investimento

Indicatori chiave

Performance nel 2020: +4,6%

Intervallo dell’ultimo giorno: 1,578$ – 1,584$

Intervallo di 52 settimane: 1,265$ — 1,612$

L’oro tornerà a 1,600$?

L’oro viene negoziato a 1,585$ per oncia, quasi come all’inizio di febbraio quando la questione del Coronavirus era al massimo livello di tensione. Anche se il numero di nuovi casi nella provincia di Hubei è in calo rispetto a quello di lunedì, gli osservatori hanno dichiarato che il virus è lungi dall’essere contenuto. La Cina è in procinto di compensare l’effetto dell’epidemia. Ciò supporta AUD e NZD, rallenta il momentum verso asset sicuri e migliora lo stato emotivo generale del mercato. Strategicamente ciò non impedisce all’oro di continuare a aumentare. Non sarà una sorpresa se tornerà a 1600$. Se la situazione si protrae per un’altra settimana, molto probabilmente questa questione non riguarderà il “se” ma il “quando”.

XAUUSDH4.png

Technical levels

Resistance $1,595

Support $1,577

                                                                                          ACCEDI

Simile

EUR/JPY: in aumento

È probabile che EUR/JPY continui a muoversi all’interno di una tendenza rialzista.

Popolare

USD: la fine della supremazia

Il titolo può suonare un po’ catastrofico, ma stiamo vedendo una ripresa migliore in Europa che negli Stati Uniti.

Scegli il tuo sistema di pagamento

Ulteriori informazioni